Miscele di coltura intercalare

Quale coltura intercalare è quella corretta?

Nella scelta della coltura intercalare occorre tenere in considerazione i seguenti criteri:

  • raccolta in primavera sì o no (miscela resistente al freddo)
  • miscela che rispetta il greening, sì o no
  • viene tenuta in considerazione la coltura successiva



Miscela di coltura intercalare

topsoil landsberger EU

  • Rispetta il greening con possibile raccolto in primavera
  • Creazione di humus particolarmente elevata grazie al lungo periodo vegetativo
  • Interessante miscela di coltura intercalare negli avvicendamenti delle colture di mais

Miscela:

40 % loglio

25% veccia pelosa

35% trifoglio incarnato

Sesto d’impiantoPeriodo della semina
50-60 kg/hSettembre

Miscele di seconda coltura

topsoil resistente al freddo

  • Miscela che non rispetta il greening con elevato potenziale di materia secca
  • Creazione di humus particolarmente elevata grazie al lungo periodo vegetativo
  • Interessante coltura intercalare negli avvicendamento delle colture di mais

Miscela:

65 % segale verde

15 % loglio annuale

15 % veccia pelosa

5 % trifoglio incarnato

Sesto d’impiantoPeriodo della semina
70-80 kg/hSettembre

Vi potrebbe interessare anche questo:

IQ-Plant

IQ-Plant: L’App per la produzione di piante

L’App gratuita IQ-Plant vi fornisce consigli aggiornati sulla produzione delle piante e messaggi di avviso provenienti dalla vostra regione per tutte le colture rilevanti. Inoltre, sono raggiungibili tramite l’App IQ-Plant più di 900 referenti delle società cooperative locali Raiffeisen così come consulenti per la vendita di AGRAVIS.

IQ-Plant, dall’inizio di marzo 2016, fornisce inoltre nelle singole ubicazioni previsioni del tempo per spruzzare per tre giorni successivi così come un ampliamento delle informazioni sui prodotti.


L’App è disponibile per essere scaricata con Android e iOS.